Congresso sulle neurofibromatosi di Catania

VI Congresso Nazionale sulle Neurofibromatosi di Catania: novità scientifiche e cliniche

A Catania, il 6-7 Ottobre 2017 abbiamo partecipato al VI CONGRESSO NAZIONALE SULLE NEUROFIBROMATOSI organizzato dall’Università di Catania rappresentata dal Prof. Ruggieri e patrocinato dall’Associazione ANFimpersonata dalla forza del suo rappresentante siciliano Giuseppe Barbaro.

Come altri eventi organizzati nel mondo italiano delle neurofibromatosi, anche questo congresso è stato un evento importante, per il suo duplice ruolo:

  • scientifico perché fra clinici e scienziati di base sono state aggiornate le novità “dal fronte” fondamentali per pianificare future strategie e nuove collaborazioni;
  • clinico, specialmente chirurgico, poiché si sono avvicendati nelle presentazioni specialisti di grande esperienza sulle NF che diventeranno certamente un sicuro riferimento dei pazienti.

Fra questi menzioniamo due decani nello studio delle neurofibromatosi che hanno dato al congresso un contributo essenziale e di respiro internazionale: 

  • Eric Legius che ha fatto il punto sulla “Diagnosi Genetica della neurofibromatosi tipo 2 (NF2) e delle Schwannomatosi”;
  • la amatissima Susan M. Huson che ha condiviso la sua immensa esperienza nella “Genetica della neurofibromatosi tipo 1 (NF1)”.

Particolarmente attesi nel convegno sono stati il Prof. Carbone che ha affrontato un argomento importante per molti pazienti affetti dalla NF1: “Terapia delle complicanze ortopediche” e la Prof. Giustini, coordinatrice e promotrice del gruppo di professionisti che  seguono innumerevoli pazienti affetti da  neurofibromatosi a Roma, e la Dott.ssa Elisabetta Zanoletti, del servizio di otorino-laringoiatria dell’Azienda Ospedaliera di Padova, che ha trattato gli Aspetti neurochirurgici nell’adulto”.

La Dott.ssa Zanoletti ha annunciato l’apertura di un centro ambulatoriale NF2 padovano, cosa di cui siamo particolarmente fieri perché è frutto dello sforzo congiunto della stessa dott.ssa Zanoletti e di Linfa Onlus.

Fra gli scienziati sono stati invitati a presentare lo stato di avanzamento della ricerca anche il nostro Presidente, Andrea Rasola, e la Dott.ssa Federica Chiara, entrambi ricercatori della università di Padova, i quali sono tornati entusiasti delle fruttuose discussioni e collaborazioni nate in sede congressuale.

Dopo Catania già volgiamo lo sguardo verso nuovi occasioni di incontro, come il congresso organizzato dall’Associazione Ananas atteso a Roma in Novembre, che rappresentano un momento fondamentale per rafforzare la coesione fra Associazioni – pazienti e medici dediti a queste malattie complesse, in un dialogo comune che porterà grandi risultati sia umani che terapeutici. 

Dr.ssa Federica Chiara

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *