Linfa sostiene la ricerca sulla NF1

Anche per il 2013 l’associazione LINFA onlus ha rinnovato il suo impegno nel finanziare una borsa di studio semestrale di 9.000 euro a favore di un biologo da utilizzare nell’ambito del progetto di ricerca genetica clinica sul l’NF1 presso l ‘UOC Genetica Clinica ed Epidemiologica dell’Università  di Padova, diretta dal Prof. Maurizio Clementi. La borsa LINFA dedicata all’attività  di assistenza e ricerca di laboratorio è destinata ad una persona che, oltre a effettuare una parte della ricerca, coordini e controlli tutti i dati molecolari e consenta l’effettuazione delle ricerche cliniche che sono sempre correlate e coordinate con l’attività  di laboratorio.  Ricercatrice

La borsa LINFA è indispensabile in quanto permette di mantenere uno stretto coordinamento tra attività  di laboratorio e le ricerche specifiche sulle NF condotte dal team del Prof. Clementi: studio sulla qualità  della vita nella NF1, ruolo di nuove metodologie per la diagnosi/follow up del glioma delle vie ottiche, studio delle aree visive mediante risonanza magnetica in pazienti con NF1 e glioma delle vie ottiche, analisi matematiche nella NF1, analisi della prevalenza dei sintomi nella NF1, studio sulle learning disabilities in bambini affetti da NF1, epidemiologia e storia naturale del glioma delle vie ottiche. Tutte le ricerche vanno in un’unica direzione: combattere la NF attraverso una attività  integrata di identificazione dei fattori di rischio, prevenzione delle complicazioni e trattamento degli effetti patologici.

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] azioni di sensibilizzazione e informazione sulle Neurofibromatosi. Oltre al   finanziamento della Borsa Linfa, del progetto di ricerca scientifica Una Sfida per la Vita e del progetto Diamo la parola ai […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *