Le parole di Laura, mamma

Ci facciamo da parte e lasciamo parlare le persone che vedono cambiare la loro vita grazie alla generosità dei donatori che sostengono i progetti di Linfa ogni giorno.

Queste sono le parole di Laura, mamma di Andrea, un piccolo paziente che frequenta la scuola primaria e che è beneficiario del progetto “Diamo la parola ai bambini”.

“Linfa sta aiutando concretamente le famiglie che sostengono queste terapie riabilitative.

Quello che posso dirvi per la mia esperienza è che queste dottoresse non sono solo delle eccellenti professioniste, il cui lavoro si vede sul campo e i cui risultati si toccano con mano; sono delle persone speciali che vedono e vanno oltre la patologia del paziente, sono persone di rara sensibilità, umanità e disponibilità, su cui un genitore può davvero contare.

Le maestre di Andrea sono davvero entusiaste del percorso che stiamo facendo con lui e dei consigli che ricevono costantemente dalle dottoresse che l’hanno in cura; perché proprio grazie a questi suggerimenti sono riuscite a trovare una chiave di lettura per certi suoi comportamenti e una chiave di volta per lavorare bene durante l’orario scolastico all’interno della classe.

Per Andrea stanno facendo la differenza!”

Laura

Anche tu puoi aiutare Andrea e i bambini con neurofibromatosi a superare i problemi cognitivi, di linguaggio e di apprendimento.

Dona ora per il progetto!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *