“Diamo la parola ai bambini” alla Padova Marathon: la dr.ssa Lara Abram spiega perchè è così importante per i piccoli pazienti con NF1

Abbiamo incontrato la dr.ssa Lara Abram che coordina il progetto Diamo la parola ai bambini e segue i piccoli pazienti affetti da neurofibromatosi di tipo 1 durante le terapie di riabilitazione presso il Centro Medico di Foniatria di Padova.

Scopriamo insieme perchè il progetto di Linfa Onlus e Ananas Onlus che partecipa al programma solidale della Padova Marathon è così speciale per tanti bambini e per le loro famiglie.

1) Quali sono le difficoltà  che riscontra nei bambini con NF1?

I bimbi affetti da neurofibromatosi di tipo 1 possono presentare difficoltà  di comprensione o produzione linguistica e/o manifestare difficoltà  di apprendimento della lettura e della scrittura a scuola. Non in ultimo, una fragilità  quasi sempre associata alla sindrome sono la difficoltà  attentiva e l’irrequietezza motoria.

2) Come si manifestano? Quali sono i sintomi?

Per quanto riguarda il linguaggio orale questi bimbi spesso faticano a comprendere una storia ascoltata e ad articolare correttamente i suoni nelle paroline. A volte si può proprio fare fatica a capire cosa vogliono dirci. Le frasi e i racconti possono essere un po’ confusi.

Per quanto riguarda gli apprendimenti a scuola, spesso i bimbi con NF1 presentano un rallentamento nell’apprendere a leggere e scrivere le letterine e si trovano a fare molta più fatica dei compagni, con conseguente disagio in ambito scolastico.

Le difficoltà  di attenzione e la fatica a stare seduti per il tempo richiesto a scuola, inoltre, non li aiutano di certo a rendere la scuola un’esperienza piacevole.

3) Perchè è importante intervenire con terapie specifiche e in modo tempestivo?

Le terapie logopediche danno a questi bambini la possibilità  di esprimersi e relazionarsi meglio con l’ambiente circostante, con positive ripercussioni in ambito relazionale coi coetanei.

Intervenire sulla lettura e la scrittura aiuta questi bambini a rendere il programma scolastico più leggero e affrontabile, a farli sentire degli scolari capaci e a rendere l’avventura scolastica più gradevole.

Il training per l’attenzione, associato ai trattamenti logopedici, fornisce ai bimbi e ai loro genitori degli strumenti per riuscire a controllare il comportamento impulsivo a scuola e in tutti i contesti.

4) Perchè è importante sostenere il progetto di Linfa e Ananas alla Padova Marathon 2018?

Perchè fare del bene e aiutare ci fa del bene!

Siamo riusciti in questi anni a costruire una rete di professionisti formati sulla NF1 che possono aiutare e accogliere al meglio le fragilità  di questi bimbi e delle loro famiglie.

Si tratta di terapie private e il nostro obiettivo è riuscire a far si che bimbi di tutte le estrazioni sociali possano accedervi in modo da alleggerire le loro famiglie!

Il vostro contributo è prezioso!

Un grazie di cuore da tutti i nostri piccoli!

 

Donare è semplice!

Su Rete del Dono con carta di credito o Paypal scegli la cifra che preferisci!

Basta poco per aiutare i bambini affetti da neurofibromatosi!

Aiutaci a raggiungere il nostro obiettivo! Grazie!!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *